Elevatori e bracci telescopici per impianti e centrali a biogas

In evidenza: Elevatore telescopico Agri Max 70.10

Specifico per l'utilizzo in impianti e centrali biogas

L’agricoltura rappresenta una risorsa importante per lo sviluppo di energie rinnovabili. Nella gestione di un impianto per la produzione di energia elettrica, calore e digestato da fonti rinnovabili, è fondamentale l'ottimizzazione delle risorse e dei mezzi impiegati, e la sicurezza e comfort degli operatori.

AgriMax 70.10 viene frequentemente utilizzato per l’approvvigionamento e la movimentazione di materiale, come mais, sorgo e raspi di uva, impiegati per il funzionamento dei fermentatori che producono biogas.

AgriMax 70.10 è in grado di sollevare fino a 7.000 kg e avere uno sbraccio massimo di 9,5 metri ed è dotato di accessori speciali. In particolare la benna mordente viene usata per tagliare il prodotto senza alterare il fronte d’insilamento, evitando così rilevanti perdite energetiche. La macchina è inoltre ottima per i lavori che richiedono sollevamenti e riposizionamenti di materiali, di peso e ingombro rilevanti.

AgriMax 70.10 appare quindi ideale per le aziende agricole che hanno la necessità di movimentare volumi importanti, riducendo i cicli di lavoro. Per questo, i suoi principali settori d'impiego sono i vivai, i frantoi, i consorzi di produzione granaglie o mangimi, il recycling.

Generalità

Portata massima (kg): 7.000 Altezza massima sollevamento (m): 9,65 con braccio ad 1 sezione sfilante Peso totale a vuoto (kg): 11.400 Velocità massima (km/h): 30. Insonorizzazione vano motore, protezioni sottotelaio e sottomotore Carreggiata (mm): 1920 Dimensioni (mm): 5910 x 2380 x 2490 Marcatura CE - Omologazione per circolazione stradale in Italia come macchina operatrice agricola

Motore

IVECO - NEF Potenza massima kW (HP): 93(127) Giri/min 2200 Iniezione diretta quattro tempi diesel Numero e disposizione cilindri: 4, verticali in linea Aspirazione: Turbo compressore aftercooler Cilindrata: 4485 cm³ Sistema di raffreddamento: liquido

Trasmissione

Idrostatica: con pompa a portata variabile Motore idraulico: a variazione automatica continua Inversione: elettro - idraulica azionabile anche con macchina in movimento Cambio a 2 velocità servocomandato. Comando inching a pedale per avanzamento controllato

Cabina

Omologazione ROPS - FOPS, Sospensione su silentblock, insonorizzazione, ventilazione e riscaldamento, tettuccio e vetro posteriore apribile, portiera con alzavetro elettrico, poltrona regolabile con cintura di sicurezza, predisposizione autoradio, volante regolabile in altezza e inclinazione. Strumentazione: indicatore di carico, contagiri, termometro acqua, indicatore livello carburante, spia temperatura acqua e olio motore, contaore, orologio

Dispositivi di sicurezza

Blocco movimenti in caso di sovraccarico, avviamento solo con marcia in folle, marcia solo con conducente a bordo, freno di stazionamento automatico a motore spento

Impianto idraulico servizi

Pompa ad ingranaggi per idroguida e servizi Portata max: 110 l/min. Olio Shell Tellus S2V46 Pressione max di esercizio: 230 bar Distributore idraulico con joystick 3 in 1 con comando sfilo proporzionale Comando accessori a leva indipendente con presa idraulica ad innesti rapidi su testa braccio

Movimentatori telescopici AgriPower

Assistenza ai clienti

Assistenza clienti

Agriosso offre un servizio di assistenza e consulenza ai propri clienti. Non esitate a contattarci, chiamando il nostro centralino:

Tel. 0432 928245

oppure compilando il form nell'area Contatti.